Notizie

Brocchi: "Posso fare bene al Milan"

(ANSA) - CARNAGO (VARESE), 13 MAG - Cristian Brocchi è "sicuro di poter fare qualcosa di buono se dopo questo periodo di prova avrò la fortuna di cominciare dall'inizio la prossima stagione". Intanto, l'allenatore del Milan giura di "vivere il presente" e non si cura dei potenziali successori, fra cui Marco Giampaolo, raccomandato a Silvio Berlusconi anche da Arrigo Sacchi. "Mi piacerebbe farmi conoscere da Sacchi. Non ho ancora avuto questa fortuna. E' normale che sponsorizzi un allenatore che conosce bene e che ha le sue idee. Un grande conoscitore di calcio anche solo guardando gli allenamenti può capire se un allenatore è bravo o no", ha spiegato Brocchi, alla vigilia dell'epilogo di campionato contro la Roma, sottolineando di "non sono stato messo qua per essere pratico. Il mio mandato è di trasmettere determinati concetti ai giocatori. La storia del Milan ha sempre messo in risalto un certo tipo di gioco. E' normale che ancora non sia sia visto, ma per me contano anche i piccoli miglioramenti".

Tags: