Notizie

Spalletti, 2/o posto? Dobbiamo provarci

(ANSA) - ROMA, 13 MAG - "Abbiamo il dovere di provarci perché ancora non siamo matematicamente tagliati fuori dal secondo posto. Dobbiamo quindi mantenere quella solidità mentale, anche quando i giochi sembrano fatti ed io sono convinto che la mia squadra con il Milan farà il suo dovere". Così il tecnico della Roma Luciano Spalletti, alla vigilia della trasferta a San Siro, ultima chance per sorpassare il Napoli in classifica. "È stato grandioso lavorare con questi ragazzi - aggiunge l'allenatore in conferenza stampa - Fin da subito hanno fatto vedere di voler fare qualcosa di diverso e mi aspetto che lo facciano fino in fondo. Sono convinto che la Roma abbia potenzialità importanti. Se vale più del terzo posto? Non lo so, dobbiamo essere realisti, ma abbiamo fatto il massimo. Se questa fosse la classifica anche dopo la partita di domani, la dovremmo accettare mantenendo dei pensieri corretti nei confronti di questi calciatori. Sono stati bravi, ripeto, grandiosi".